Parlare di Abruzzo equivale sicuramente a parlare di meravigliosi Parchi naturalistici e maestose montagne, ma la regione vanta una costa che si affaccia sul Mar Adriatico per centotrenta chilometri.

L’Abruzzo Mare

Giulianova detiene il primato della prestigiosa assegnazione delle Bandiere blu , che la FEE (Foundation for Environmental Education) conferisce dal 1987 ai litorali che soddisfano criteri di qualità molto alti sia dal punto di vista delle acque e quindi della balneazione che dei servizi offerti, già da diversi anni. La spiaggia di Giulianova, và localizzata fra i fiumi Salinello e Tordino, il tutto per una lunghezza pari circa a 5 chilometri, con una profondità media di 95 metri. È poi suddivisa, per la presenza del porto, nella spiaggia centro-nord (lungomare Zara) e in quella sud (lungomari Spalato/Rodi).

La spiaggia di Giulianova - Abruzzo Mare

Le spiaggie di Giulianova, come tutte quelle dell'Abruzzo mare, hanno una caratteristica comune che è la sabbia finissima di color oro che degrada dolcemente nel marecostituendo un fondale basso e sabbioso, particolarmente adatto ai bambini e ideale per passeggiate in acqua. Il panorama marino si mostra in tutta la sua bellezza grazie alla mancanza di barriere frangiflutti. Le splendide pinete che incorniciano tutto il litorale dell'Abruzzo mare si estendono per chilometri fino ai limiti del mare. La sicurezza in spiaggia e in mare è molto importante e di conseguenza è garantita sull’intero arenile anche grazie al progetto “Giulianova spiaggia sicura”, realizzato dal Comune di Giulianova, Croce Rossa Italiana e Azienda AUSL di Teramo, che garantisce la copertura di circa due chilometri del litorale da parte del personale della Croce Rossa. Nel complesso Giulianova è sicuramente una zona adatta alle famiglie che trovano una vasta scelta di ristoranti e locali di divertimento